lunedì 4 aprile 2011

Un giorno di stop

Lunedì mattina.
Tanto male da non poterne più.
Ospedale.
Stop.
*
Cocktail di farmaci.
Dolore attenuato.
Testa leggerissima.
Stop.
*
Casa.
Divano.
"Pomodori verdi fritti alla fermata del treno" in tv e io lo adoro.
(questa è la dimostrazione che qualcosa di buono in una giornata, apparentemente, pessima c'è)
Stop.
*

3 commenti:

  1. Mai visto e mai letto il libro,allora lo consigli.. Brava a trovare un aspetto positivo anche in una giornata di cacca,spero vada meglio.. ;)

    RispondiElimina
  2. Oh Saretta! ma cosa e' successo?? no dai non andarmi in tilt!! S.

    RispondiElimina
  3. @ s. : GUARDIAMO AVANTI CHE è MEGLIO.

    @ Insane: io ho solo visto il film (1000 volte) e l'ho trovato davvero bellissimo. Va un filo meglio, grazie sei sempre tanto gentile.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...