sabato 14 maggio 2011

Quando Khenu viene in visita...


Quando i miei suoceri vanno in vacanza il loro cane Khenu (in realtà il nome completo sarebbe Khenu Baal ... ma stenderei un velo sulla storia del nome...) viene preso in cura da noi che rimaniamo a casa.
Per la prima volta, invece di trasferirci da loro per accudire il cane, si è trasferito Khenu da noi.
Dopo vari trambusti per la costruzioni di barricate che nemmeno Alcatraz, ci accingiamo a trascorrere la prima notte nella nuova casa con la belva. Notte insonne, tanto che alla fine Fede (Topo) decide di scendere al piano terra e dormire sul divano per farlo smettere.
Complice la giornata uggiosa recuperiamo sonnecchiando sul divano con lui che continua a frignare... e mi chiedo: ma anche avere un figlio sarà così?
Io sono ferma ad una sola uscita di corsa questa settimana, in cagnolone piange se esco....mi sento barricata ;)



Dalla mia finestra...
Non che stare a casa sia tanto male, intendiamoci.

2 commenti:

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...