domenica 31 luglio 2011

GIORNO 2)
DURATA 25 MINUTI DI CORSA +24 MIN. CAMMINATA IN SALITA
DISTANZA CIRCA 6 KM


Weekend di sport. Dopo aver accompagnato Topo all'ultima gara del Controgiro in quel di Revislate sabato, oggi ho ripreso il mio riavvicinamento alla corsa. Super mega fuori forma ma ho in mente di essere costante d'ora in avanti. GIURIN GIURETTA. Rispetto agli altri sport praticati (nuoto, pugilato ..) la corsa è micidiale quando molli e poi riprendi. Sembra di non aver più corso da una vita.

Domani inizia l'ultima settimana di lavoro, lunedì 8 compreso (Grrrr Uff Sigh !!!) e poi finalmente uno stop dal lavoro di due settimane consecutive. Ci voleva.

giovedì 28 luglio 2011

Diamoci una mossa

La caccia al tesoro prosegue con grandissimi risultati.
Oggi è stata una giornata pienissima. Dopo il lavoro ho collaborato con un amico ad un suo nuovo progetto di lavoro nell'ambito delle mie competenze e mi sono sentita utile, tornata a casa, anche se erano le 19.30 sono uscita finalmente a correre. Come ogni volta sono stata bene, mi sento in forza, felice.
Ho fatto una fatica bestiale e il riavvicinamento è stato graduale. Mezz'oretta e qualche minuto di cammino e stretching.

GIORNO 1)
DURATA 30 MINUTI + 10 CAMMINO
DISTANZA Chi può dirlo?

Tra le cose belle di oggi:
- aiutare un amico;
- parlare con amici che non vedevo da tempo e scoprire che non sono cambiati affatto nonostante il passare del tempo;
- vedere un arcobaleno gigante sul lago e pensare che sia stato messo li per te;
- sentire la pioggia che batte sulla mansdarda mentre scrivo;
- leggere le mail private di persone che sento vicine anche se lontane;
- tornare a casa e trovare mio marito che mi sorride SEMPRE, anche se ha avuto una giornata in prima linea (come dice lui);
- pensare che domani sera ceno con Laura e ci spariamo una delle nostre seratine pizza + film.

Oggi mi sento notevolmente più FELICE di ieri e ancora di più dell'altro ieri ;)
Forse ricomincia a girare o forse sono io che la sto facendo girare come dice l'immagine sopra "La vita è come andare in bicicletta: per mantenere l'equilibrio devi continuare a muoverti". Avete mai sentito nulla di più saggio?


mercoledì 27 luglio 2011

Quando il sole torna a splendere


Come promesso oggi mi sento molto meglio.
La botta fa male, ma ho iniziato la mia caccia al tesoro.
Una delle prime cose che mi viene in mente è di ringraziare per quello che ho, per un giorno di più che ho potuto vivere.
Poi subito dopo viene la mia famiglia (Mirtillo compreso) per l'affetto e il sostegno che sanno darmi anche senza dire nulla.
E gli amici? Splendidi, presenti, vicini ognuno a suo modo.
Il mio lavoro mi piace molto. E' difficile, ogni giorno presenta una nuova sfida ma questo non mi spaventa, mi stimola a fare sempre meglio.
E vogliamo mettere la gioia di tornare a casa la sera? E' ancora vuota ma ogni giorno ci mettiamo un po' d'amore in più, un oggettino, un particolare che la rende sempre più nostra.
Nei prossimi giorni, alla fine di tutte ste lagne, ricomincerò a correre. L'obiettivo della mezza è ancora nella mia testa e nel mio cuore. La corsa mi ha regalato un anno bellissimo che mi ha fatta crescere e credere in me stessa. Se quando ho iniziato facevo fatica a correre 5 minuti, vedere che il tuo fisico regge anche un'ora e mezza di seguito fa stare bene. Anche di testa. Voglio ritrovare quel meraviglioso equilibrio. Voglio pensare solo alle cose belle...ed essere GRATA.

martedì 26 luglio 2011

La caccia al tesoro


E' incredibile come il tuo cervello continui a sussurrarti: "non ti illudere, non sperarci"... e poi il tuo inconscio continui segretamente a covare la speranza, a cullarsi nell'idea di qualcosa di positivo e semplice, finalmente.
Purtroppo invece ci si deve scontrare con la realtà, svegliarsi di colpo, ingoiare il rospo e saper accettare, con rabbia, con delusione, con la perdita della speranza.
Mi sento proprio vuota, triste, maledettamente stanca e scoraggiata.
Passerà, lo so, succede sempre così. Durano sempre poco i miei attimi di smarrimento. Ma quanto fa male?!
Ora inizia la ricerca delle altre cose positive che la vita ci può dare... mi  è sempre piaciuta la caccia al tesoro...


Spendo le ultime righe per esprimere la mia solidarietà alla popolazione norvegese per quanto successo a Oslo e Utoya.

sabato 23 luglio 2011

Giorni di quiete

Da mercoledì ho iniziato dei giorni di ristoro fisico e mentale. Non è necessario fare cose straordinarie per stare bene. Bisogna avere la capacità di godere il lato migliore delle cose semplici e la casa si trasforma in castello, il lago diventa più attraente del mare e una giornata piena e consecutiva con il maritozzo diventa una gioia del cuore.
Ieri ci siamo crogiolati al sole al lido di Cannero e abbiamo raccolto legnetti portati sulla riva dalla buzza di questi giorni. Siamo andati a raccogliere more e fiori di campo che ho trasformato in piccole composizioni per la tavola per una cena con amici.
E poi è stato bello condividere la nostra tavola con queste amicizie e sorrisi che nonostante l'università sia temrinata da 7 anni ha creato legami davvero indissolubili.





Mi scuso per non aver presenziato alle gare di Mergozzo e Feriolo ma so che ci saranno altre occasioni per conoscere tutti voi, e soprattutto la Patty.

Vi auguro un ottimo week end.

martedì 19 luglio 2011

Si ricomincia

GIORNO 1)
DISTANZA 5 KM
DURATA 46 MINUTI (20 MINUTI DI CORSA E 26 DI CAMMINATA IN SALITA)

E' incredibile come un'uscita di corsa mi faccia riconciliare con la vita.
Sono stati giorni, anzi settimane tostissime ma ieri mi sono riavvicinata timidamente alla corsa e mi sento energica, felice, piena di buoni propositi.
Domani e giovedì ci sarebbero due garette serali in zona e mi piacerebbe moltissimo parteciparvi, anche camminicchiando, ma il mio maritozzo (Topo) non è molto dell'idea e quindi ci sto pensando.
Sarei andata soprattutto per la grigliata post corsa...ah ah ah.
Da domani sarò anche in ferie fino a domenica e ne approfitto per ricaricarmi e pensare a me e alla mia casina.
Domani dovrebbe essere l'unico giorno con un tempo accettabile e quindi spiaggia, assolutamente. Giovedì Aromatic Scrub Massage, regalo di compleanno dei miei amici carissimi per fronteggiare lo stress e diventare liscia che più liscia non si può. Venerdì c'è a casa anche il mio Topone e quindi spero di passare una bella giornata insieme (da quanto tempo è che non lo facciamo??!!) e poi in serata cena con amici, per la quale voglio fare un sacco di decorazioni in stile shabby e vintage per la tavola.
Mi attendono poi altre due settimane di lavoro e arriveranno le ferie vere... manca poco.


Ultimissima nota.
Carissimo tempo atmosferico, perchè sei così impietoso con la nostra zona lacustre? Credo sia il peggiore luglio di tutti i tempi. Non sei nuovo a queste incazzature cicloniche ma ti chiedo, se puoi, di regalarci un sorrisone caldo con il tuo più bel sole. Facci godere giornate in spiaggia cosparsi di olio solare, grigliate con gli amici, passeggiate e corse, panorami... come sono certa, sai regalarci.


Ultimissima nota per davvero:
grazie a tutti per i vostri commenti. Siete presenti, amici, di sostegno anche nei momenti più difficili. Grazie di cuore.


venerdì 15 luglio 2011

Keep calm and carry on


Avete presente il manifesto KEEP CALM AND CARRY ON? Creato nel 1939 dal governo inglese agli albori della grande guerra per indurre le persone a restare calme e dotate di ottimismo è diventato recentemente il simbolo dell'arredamento in stile shabby chic e romantico contemporaneo che adoro.
 In questi ultimi tempi ne hanno creato uno per ogni occasione...
E di ogni colore... 
Io ho trovato questo che mi garba moltissimo e mi si addice.
Ora bisogna solo guardare avanti e far correre le gambotte.
Ieri ho iniziato il "riavvicinamento" con una bella camminata di 4 km in salita accompagnata da F., neosposina.
La camminata ha il ritmo giusto per ciacolare, ciacolare e ciacolare. Gli argomenti non mancano mai.
Finalmente è arrivato anche il weekend.
Che programmi avete? Io sono emozionatissima perchè andrò a vedere l'ultimo capitolo di Harry Potter al cinema.
So che sono cresciutella per questi film, ma ho adorato i libri tanto da leggerli in inglese non appena uscivano e non ho nipotini/figli/figliocci da usare come alibi.

Buon felicissimo weekend a voi.

lunedì 11 luglio 2011

Manteniamo la calma

Sarà la terapia, sarà che non corro da 8 giorni e nell'ultimo periodo ho corso davvero poco, sarà che tutta la notte il cane dei miei suoceri, Khenu, ha pianto senza un perchè aggirandosi per la camera da letto... ma io mi sento davvero rognosa e con i nervi mooolto tesi.
Stasera mi concedo una rilassante passeggiata con le amiche per ritrovare la giusta calma e poi si vedrà.
Vorrei scrivere di cose belle, di corse, di pensiero positivo, di case da sogno ma non mi viene niente, se non che agosto è vicino, e con lui le vacanze.
Non manca tanto. Tre settimane di lavoro, che potrebbero anche ridursi a due, se sto a casa settimana prossima come da piano ferie aziendale.
Il problema è che a stare a casa da soli ci si annoia, si inizia il turbinio di lavori e lavoretti e si rischia di fare tutto tranne che rilassarsi.
Vediamo...

giovedì 7 luglio 2011

Tanti auguri ... a me!



 Il giorno del mio compleanno è arrivato.
La giornata è davvero uggiosa e anche il mio umore non è alle stelle.
Mi sveglio sola e mi godo la pace della mia casa.
Al lavoro assaporo tutto l'affetto dei colleghi e dei miei capi e mi sento serena e grata di avere intorno persone così.

Nel mio intimo stilo la  lista dei desideri, e scopro piacevolmente di non aver perso la capacità di sognare, nonostante l'età.
Oggi mi sento molto desiderosa di vivere il mio piccolo mondo a parte.
Di raccogliermi nella pace e nel silenzio.
Purtroppo sarà una giornata lunghissima invece e di spazi silenziosi nemmeno l'ombra.

 Avrei tanta voglia di una passeggiata sulla spiaggia, di un tuffo nel mare, di stare mano nella mano con mio marito. Solo noi. Tutto il resto lontano. Ma oggi diluvia e il mare è assai distante.

 Mi piacerebbe ricevere una bella pianta di peonie da piantare nel mio giardino.

 Vorrei passare una serata con gli amici a festeggiare in spiaggia e poi piantare una tenda e aspettare il sorgere del sole.

 Non sarebbe male anche un'oretta passata a leggere nella vasca.

Una cosa è sicura. Da questa sera partono i festeggiamenti, prima con la famiglia, per poi proseguire nei prossimi giorni con gli amici.
A voi amici e lettori mando una fetta di torta vistuale insieme a un abbraccio per la vostra presenza e i vostri commenti.



mercoledì 6 luglio 2011

Pensiero positivo


Sono generalmente una persona serena e solare senza troppi sforzi mentali. Accade però che qualche volta questo atteggiamento richieda qualche esercizio per essere mantenuto...un po' come la forma fisica.
Un grosso aiuto mi arriva dall'osservazione di immagini rilassanti, benefiche, come questo cottage di mare.
Non è bellissimo?
Domani è il mio 31esimo compleanno e mi esercito al benessere mentale e fisico visto che sarà una giornata molto impegnativa.

lunedì 4 luglio 2011

Il fine settimana perfetto

Era da tantissimo che non mi capitava di vivere un fine settimana così piacevole, intenso, allegro e rilassante.
Sono stati tre giorni splendidi, pur rimanendo a casa, ma godendo di tutto il bello delle nostre zone.
Venerdì sera cena di inaugurazione tavolo in terrazza.
Sabato giro in biblioteca, lettura del mio nuovo libro (Anna Karenina) sotto il sole in pieno relax e verso le 17 uscita in barca a vela verso la sponda lombarda del lago per una bella pizzata in compagnia.
Ho già detto più volte di come la vela mi faccia stare bene e mi riconcili con la vita. Il vento sulla faccia, i sorrisi degli amici, il sigaro cubano che ormai è una sorta di rito...
Ieri mattina mi sono svegliata e ho fato una corsetta di 45 minuti verso Deccio e poi insieme a Cri, abbiamo pulito la spiaggia sotto casa. Armate di rastrello, guanti e sacconi della spazzatura abbiamo cambiato il volto della nostra spiaggetta. Quale occasione migliore per inaugurarla se non con una grigliatona?
Ebbene si. Un fine settimana godereccio, felice e spensierato come non era da tanto, tantissimo tempo.
Ci voleva e mi ha ricaricata a dovere. Oggi al lavoro ripenso con il sorriso alle facce buffe, alle risate, alle foto con l'autoscatto e inizio una nuova settimana con tutta un'altra luce negli occhi.


sabato 2 luglio 2011

Il mio angolo di paradiso


Manca ancora qualche giorno al mio compleanno ma quest'anno devo essere stata proprio buona, considerando il fatto che sono già arrivati dei bellissimi regali.
I miei genitori si sono prodigati in opere di giardinaggio e mi hanno fatto trovare il giardino pieno di gelsomini maxi e profumatissimi.


 I miei suoceri invece hanno colto il mio desiderio di avere un tavolo da pranzo per il terrazzo e mi hanno regalato questo, dove posso rilassarmi in pace.
Adoro mangiare all'aperto ma putroppo mi scontro con Topo che deve avere una temperatura di almeno 30 gradi senza alito di vento per resistere...


 Ad ogni modo ieri sera abbiamo inaugurato il tavolo con una cena in compagnia di amici, e non c'era occasione migliore.


 Vi auguro un ottimo weekend. Sperando che le immagini vi siano piaciute.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...