mercoledì 24 agosto 2011

L'anno che verrà

Per me l'anno nuovo non inizia a gennaio ma a settembre. oggi sono rientrata al lavoro e mi è parso di dover affrontare il primo giorno di scuola.
Ogni volta mi creo una lista di cose da fare o che dovrei fare, le novità che vorrei introdurre, le cose che mi piacerebbe cambiare.
E' come una rinascita, un nuovo vivere.
Una delle due settimane di vacanze è stata dedicata interamente alla casa. Nuova spedizione IKEA, nuovi mobili da montare, casa che sembra più casa e che io percepisco come il mio nido, finalmente.
Nonostante l'impegno sono stata davvero felice di passare del tempo con Topo, noi due soli.
C'è gioia più grande?

Tra le novità che vorrei apportare a questo mio angolo di vita, il mio blog, ci sono:
- nuove piccole avventura di corsa (stasera si ricomincia);
- ricette e cose carine da fare a casa con le persone che amiamo;
- chicche di arredamento;
- recensione e commenti sui libri letti.

Vediamo come si evolverà il tutto.
E voi? Le vacanze?
Stasera passerò da tutti i vostri Blog.

Baci


Sara

4 commenti:

  1. finalmente si ricomincia a leggere quel che ricominci a scrivere. bentornati!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sandro, quando vieni a trovarci?
    Bacioneeeeeee.

    RispondiElimina
  3. vengo vengo, ho tempi lunghi per prendere la decisione di partire ma verrò
    ciao

    RispondiElimina
  4. Bentornata Sara!
    Non ho ricevuto l'aggiornamento dei tuoi ultimi post!!! :(
    E' vero siamo proprio in sintonia!!!
    Quindi tra qualche giorno si festeggia! ;)
    Buona serata!
    Tiziaa

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...