martedì 20 settembre 2011

Ricetta sfiziosa e allenamento

Questa sera passeggiata di un'ora nel bosco sopra casa giusto per muoversi un po'. Abbiamo migliorato il tempo di quasi 10 minuti rispetto al solito.

La ricetta che vi proprongo oggi piace sempre a tutti. E' per così dire un passepartout: il gateau di patate (in siciliano gattò di patate! Lo scrivo per dovere di cronaca visto che l'ho imparato dalla mamma siciliana di amici).


Vi serve:

patate
sale
pepe
2 uova
grana grattuggiato
2 fette di mortadella
1 mozzarella
pan grattato
prezzemolo

Lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele. Unite un uovo sbattuto, sale, pepe, prezzemolo e del grana.
Imburrate una terrina e cospargete del pan grattato facendo cadere via l'eccedenza. Questo vi servirà per far creare una crosticina croccante al termine della cottura.
Disponete un primo strato del composto creato sopra e poi distribuite la mozzarella a pezzetti, un uovo sodo tagliato a fettine e la mortadella a pezzetti. Ricoprire con l'altra metà del composto di patate. Cospargete con del pangrattato e infornate a 220 gradi fino a quando non sarà dorato.
BUON APPETITO.



4 commenti:

  1. Sara , gnam gnam ....sembra davvero delizioso ed adatto alla stagione soprattutto , io ieri sera ho fatto il mio primo risotto !!!

    Adorooooooooooooo..... non vedo l' ora di fare il risotto con la zucca !

    un bacione cara
    memyselfandanautumnday.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. non si puo' leggere sto post dopo mangiato... ho bisogno di un amaro :-))))

    RispondiElimina
  3. la faccio subito stasera ;-)))

    RispondiElimina
  4. Slurp. L'avete provata?
    @caffelatte: il primo risotto? Sai che è la mia specialità? Ne faccio di ogni tipo, con la zucca, con pere e tomino, speck e tomino, ai formaggi, al parmigiano....vengono sempre benissimo.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...