mercoledì 21 dicembre 2011

Caro Babbo Natale...

Caro Babbo Natale,
ti scrivo anche quest'anno, come quelli precedenti, perchè credo di essere stata per la maggior parte del tempo buona.
Non so quanto abbia senso scriverti perchè ne l'anno scorso, ne quello prima mi hai portato ciò che al mondo desideravo di più. Ciò che non mi fa dormire la notte e che in giorni, come questo, mi fa scendere lacrime amare.
Ma Babbo natale esiste?

Spero che la crisi non ti abbia troppo ostacolato nella tua preparazione dei regali. Fortunatamente per muoverti usi le renne e non un mezzo a benzina, altrimenti avrei rinunciato a sperare nel mio dono, visti i costi da sostenere.
Spero che l'art. 18 esista ancora per i tuoi elfi e che non abbiamo anche loro dei contratti a progetto sottopagati che li indurrebbero a lavorare peggio e con minor spirito natalizio.
So che da molti anni eserciti la professione e probabilmente sarai molto arrabbiato per il posticiparsi continuo dell'età pensionabile.
Tu però fai un lavoro molto utile e gratificante e sono certa che non te la prenderai troppo.
Nonostante il momento non sia troppo propizio, ti prego di ricordarti di me, perchè io a te penso sempre.


2 commenti:

  1. gli scorsi anni in cui babbonatale non ha soddisfatto la tua richiesta di regalo come glielo avevi scritto? non così!?! a te che hai sritto la letterina in questo modo non si può negare nulla, vedrai che questa volta passerà per farti il regalo che desideri ricevere.

    RispondiElimina
  2. Speriamo Sandro. Grazie.Un bacione enorme.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...