martedì 24 dicembre 2013

Buon Natale




Tantissimi auguri di buon Natale da me e Saltapicchio.
Che possa essere un natale speciale per tutti voi.
Vi auguro che ogni desiderio si possa realizzare e che possiate apprezzare ed essere grati per quello che c'è già nelle vostre vite, perchè alla fine è proprio quello il segreto per essere felici.

BUON NATALE


lunedì 23 dicembre 2013

Astenersi persone superficiali

Ho pensato davvero a lungo se scrivere o meno questo post.
Quando alcuni giorni fa abbiamo fatto "outing" circa la nostra attesa, ci sono arrivati tantissimi messaggi e e- mail private da parte di un numero elevatissimo di donne che si sono riviste nella nostra storia.
Il tema che voglio trattare è quello dell'infertilità.


Non so come definire l'infertilità in modo adeguato, ma posso dire che per noi è stato un percorso costellato di moltissima sofferenza da una parte ma che ci ha davvero dato la possibilità di conoscerci meglio e di unirci maggiormente davanti alla delusione e al dolore delle aspettative deluse e dell'aborto.
Ho sempre pensato che infertilità e aborto fossero argomenti in un certo senso "tabù" ma da qualche tempo penso che se ci si parlasse di più a cuore aperto, se ci si confrontasse anche su temi delicati e importanti oltre che sulla passione per oggetti spesso inutili, nastrini e merletti, forse ci si sentirebbe molto meno soli.
Quando si è nella condizione di non poter avere figli ci si sente spesso diversi, isolati, non capiti. E invece mi sembra di cogliere che ci siano moltissime persone in questa condizione e nessuno dovrebbe mai sentirsi così.

In questo momento, dopo oltre 4 anni di ricerche, attendiamo un bimbo, è vero, ma io non dimenticherò mai quel dolore, quel senso di inadeguatezza davanti a orde di mamme con bambini urlanti e lamentose di quanto la vita familiare fosse quasi un incubo.
Nessuno pensa sia facile, certo, so che ci saranno momenti di sconforto e stanchezza ma voglio sempre ricordarmi di quale dono sia.

Per quanto riguarda la nostra esperienza, dopo ogni genere di esami e cure abbiamo trovato in quest'anno un forte equilibrio e accettazione della situazione.
Ci siamo buttati su altre passioni, ci siamo concentrati sullo stare bene in due e addirittura su tutti i lati negativi di avere un figlio. Non consiglierò mai a nessuna la classica frase "non pensarci" che mi fa venire l'orticaria solo a scriverla, oltre al repertorio di simpaticherie che trovate nell'immagine qui sopra. Però, se posso, io credo che la vita sia davvero troppo bella per essere passata a disperarsi e quindi, qualsiasi cosa accada, vorrei tanto cercare di viverla al meglio aggrappandomi a quella Fede che tanto mi ha aiutata nei momenti di sconforto.
Ieri ho sentito una bellissima frase di Papa Francesco :" la Santità è lasciare che il Signore scriva la nostra storia..." , anche quando differisce dai nostri piani aggiungerei. E' esattamente quello che mi sono ripetuta nell'ultimo anno, anche se con parole diverse e non aspirando di certo alla Santità ma trovando quella serenità che mi avrebbe concesso un'abbozzo di pace interiore.

Spero davvero di non aver toccato corde troppo dolorose.
Il mio intento è solo quello di dire che qui troverete sempre conforto e comprensione.


venerdì 20 dicembre 2013

Grazie





Foto di Follemente con amore. Non usare senza chiedere il permesso, grazie.


Grazie di cuore a tutti per i vostri commenti che ci riempiono di immensa gioia e gratitudine.
Li abbiamo letti uno per uno e siamo tanto tanto contenti di questo affetto.
GRAZIE davvero..

mercoledì 18 dicembre 2013

Aspettando te ♡





IL MIO AMORE E' SMISURATO... IN ME BATTONO DUE CUORI .



Questo è un giorno molto importante.

E' tempo di condividere con voi la nostra gioia.

Mi spiace per il lungo periodo di assenza nel quale molti di voi mi hanno scritto preoccupati ma sono stati mesi delicati, di felicità e lacrime, di paura e speranza.

Ma oggi siamo qui per parlare di cose belle e quindi ecco me e Federico ad annunciare la nostra dolce attesa.

La vita ha dei disegni piuttosto strani e vorrei che questo annuncio portasse speranza a quanti di voi l'hanno persa.
Non abbattetevi mai, anche quando tutto sembra perduto. Anche quando sentite di non farcela più.

Dopo anni di attesa, sofferenza e un assortito repertorio di frasi che sconsiglio a tutti di riservare a chi tarda ad avere un bimbo, siamo rimasti basiti davanti a un test che riportava nero su bianco la parola INCINTA.

Proprio mentre ci apprestavamo a organizzare il nostro viaggio negli States, quando il cuore aveva imparato a gioire per la fortuna di stare felicemente in due e di volerci tanto bene dopo molti anni, sei arrivato tu.

Non sappiamo cosa ci riserverà la vita, per ora vogliamo godere di questi momenti e trasmetterti tutto l'amore e la serenità che meriti.





lunedì 18 novembre 2013

A volte ritornano - Gratitude Monday

Mi rendo conto solo oggi di quanto tempo sia passato dall'ultima volta che ho scritto.
A volte mi interrogo sul destino di questo blog che tratta di tutto e di nulla. Che però in tanti mi dicono di apprezzare per l'approccio alla vita e alla positività.
E allora perché non scrivere di cose belle?
E' metà novembre e torno con un post sulla gratitudine.
Oggi sono grata perché ho capito che ogni difficoltà che la vita ci propone è un'opportunità di crescita e di miglioramento per la nostra persona.
Sono grata per i sorrisi, per le telefonate, per gli amici, per l'affetto che sento tutt'intorno.
Sono grata per il camino che scalda, per il tempo passato a oziare, per un libro letto, per la vita che sorprende sempre.
E voi per cosa siete grati?
Colgo l'occasione per ringraziare tutti quelli che hanno lasciato un commento o mi hanno scritto preoccupati. Tranquilli, io sto bene.
A presto.

venerdì 4 ottobre 2013

Il weekend



Un altro venerdì è arrivato.
Sarà molto grigio e piovoso dalle mie parti ma grazie al calore della casa, alle risate degli amici e con l'aiuto di una tazza fumante di the potrebbe comunque rivelarsi favoloso.
Buon fine settimana a tutti.

venerdì 27 settembre 2013

Smile



"Un giorno senza sorriso è un giorno perso" 

Charlie Chaplin


Questa citazione di Chaplin io l'adoro.
Sarà scontata e banale per molti, ma io trovo che sia un'assoluta verità.
Nella vita tutto può andare male ma credo che sia molto più alta la probabilità che le cose vadano bene, in fondo.


Dipende sempre tutto da come guardiamo gli eventi che gravitano intorno a noi e alla nostra vita.
Quando tutto va male ci pentiamo dei momenti in cui avremmo potuto apprezzare la semplicità dei giorni passati e allora perchè non cercare di guardare alla vita con ottimismo?
E avete mai pensato che senza quegli eventi traumatici non sareste gli stessi che siete oggi.
Non sentite che, in fondo, quegli stessi eventi vi hanno reso persone più forti?


Io credo molto all'autodeterminazione. Da sempre.
Siamo quello che vogliamo essere.
Troviamo la forza per fare cose che ci appassionano se vogliamo davvero trovarlo.
Ci ritagliamo i nostri spazi solo se pensiamo di meritarceli.


E allora concludo invitandovi a sorridere. 
Sorridete tanto. 
Sorridete spesso.
Sorridete alla gente che incontrate.
Sorridete mentre salutate chi volete bene. 
Sorridete a voi stessi davanti allo specchio.

BUON WEEKEND.

martedì 24 settembre 2013

I ♥ Autumn: manuale di sopravvivenza al cambio di stagione!


In questi giorni sento che il mio cuore si sta lentamente scaldando e sciogliendo per l'arrivo dell'autunno. 
Provo sempre un po' di dispiacere per chi non sa apprezzare le diverse stagioni.
Per anni sono stata una fan sfegatata dell'estete a discapito del resto del tempo che mi metteva tristezza e malinconia, poi qualcosa è cambiato.

Per tutti quelli che stanno cercando di far pace con l'autunno e con il cambio di stagione vorrei stilare una breve guida pratica di sopravvivenza.

1) Tra le cose che non potete non fare è cambiare dei piccoli particolari dell'arredo della vostra casa. Anche lei ama l'autunno anche se non ve lo può dire.
Indossate un buon paio di scarponcini, vagate per un bosco e immergetevi nei colori travolgenti e caldi delle foglie autunnali. Oltre a rimanere estasiati raccogliete qualche pigna e ghianda che userete per riempire vasetti, cassettine e portacandele.


2) Se vi piace fare giardinaggio o avere fiori sui davanzali, mettete alcune piantine di Erica in vasetti di coccio. Danno subito un'aria piacevolmente autunnale all'atmosfera.


3) Procuratevi una coperta morbida e avvolgente alla quale abbandonarvi dopo una giornata intensa di lavoro.

3) Se siete tra i fortunati che possiedono una stufa a legna o un camino, crogiolatevi su un tappeto davanti al calore del fuoco (meglio se in buona compagnia!) ... ahhha... magia.


4) Tra le vostre tazze individuatene una che diventi la vostra preferita e usatela come ancora di salvezza per il rito del ritorno a casa. Una tisana bollente e passa tutto. GARANTITO!


5) Fate una lista con tutte le cose che vi piacerebbe fare, imparare, leggere. L'autunno spinge un po' tutti a ricominciare, a intraprendere nuove vie. Non siate da meno, dedicatevi alle cose che amate oppure a scoprire quelle che potrebbero appassionarvi.

all images are from pinterest

venerdì 20 settembre 2013

Chalkboard platter DIY



Avete un vassoio di ceramica o altro materiale che vi sembra abbia poca personalità?
Basta una mano di vernice effetto lavagna, un gessetto ed avrete un risultato molto semplice ma originale.
Vi lascio il link con le istruzioni qui.

mercoledì 18 settembre 2013

BikiniBodyMommy 90Day Challenge



Oggi vi voglio parlare del BikiniBodyMommy 90Day Challenge.

Per chi mi leggesse solo qui:
- no, non sono diventata mamma;
- no, non ho intenzione di vivere vestita in Bikini;
- no, non sono diventata scema... non del tutto almeno!

Seguo questa ragazza (Briana Christine) su Instagram da molti mesi e ho avuto modo di apprezzare la sua determinazione e voglia di cambiamento.
Mamma di tre bambini, 30enne, ha deciso di mettersi in gioco perdendo 100 Pounds, ossia 45 kg grazie a un'alimentazione sana ed a un programma di allenamento disegnato su misura per chi ha poco tempo a disposizione (le mamme) ma che preveda una costanza di ferro.

Il 2 settembre ho guardato su youtube il suo video  nel quale spiega in cosa consista il programma di 90 giorni e quali strumenti siano necessari per poterlo seguire. Quando, verso la fine, ha detto che la sfida era aperta a tutte le donne e non solo alle mamme mi sono detta "perchè no?!".

Nel suo sito www.bikinibodymommy.com pubblica ogni giorno la scheda di allenamento e ogni domenica un video con la risposta a domande frequenti.

Mentre scrivo (17/09/2013) sono al giorno 15 del programma.
L'inizio è davvero tosto, sono sincera, ma io vedo già dei notevoli risultati. Se non nel peso, lo noto nelle forme e nella tonicità dei muscoli.
Tutte queste endorfine prodotte mi hanno dato una grande carica positiva e (anche rischiando di sembrare patetica) voglio condividere questa cosa con voi perchè so che siete in molte/i ad essere scontenti del vostro fisico e del vostro umore e allora perchè non unirsi in questa sfida?

Il programma è tutto in inglese ma sarò contenta di offrirmi per le traduzioni se ne aveste bisogno.

Io non voglio mollare, e voi?


RISULTATI OTTENUTI:

Il 12° giorno ho ripetuto il Fit test del 1° giorno e le ripetizioni degli esercizi sono aumentate e questo indica che ho sviluppato più forza.

Il 15° giorno è stato il momento di rifarsi le foto (di fronte, di profilo e dietro), prendere le misure e pesarsi.
Nello specifico, senza fare dieta, e anzi, mangiando non propriamente benissimo:
- ho perso 600 gr, ma sono felice perchè avendo la bilancia con l'impedenziometria che misura la massa grassa ho potuto vedere che ho perso 1 punto e mezzo di massa grassa. Questo significa che se non dimagrite o aumentate può essere che abbiate perso grasso e creato massa muscolare che vi permette di aumentare il vostro metabolismo e bruciare più calorie.
- dalle foto abbiamo (anche mio marito) visto un cambiamento soprattutto sull'addome, punto vita e sul posteriore che è più rotondo e alto.
- a questo punto le misure hanno parlato chiaro. Rispetto al DAY 1

PETTO invariato
BRACCIA -2 cm
COSCIA - 3 cm
VITA - 2 cm
FIANCHI - 3 cm



lunedì 16 settembre 2013

Gratitude Monday Settembre


In tanti mi scrivono per dirmi che questo blog emette buone energie e allora, oltre a ringraziarvi, voglio rendervi partecipi di un progetto relativo al pensiero positivo che ho intenzione di sviluppare.
I più scettici staranno leggendo con un sopracciglio alzato e una bocca stile "magnum" ( cit. Zoolander), ma io al pensiero positivo credo moltissimo e sono certa che mi abbia cambiato la vita.
Questo non significa che sono ottimista perchè ho ottenuto tutto quello che desideravo dalla vita ma che pensare in maniera ottimistica mi ha spinto ad accettare ciò che mi faceva soffrire.
Come Instagram Addicted leggo spesso il profilo di yoga_girl, la conoscete?
Una delle cose che ho più apprezzato sono i suoi Gratitude Monday e mi sono detta, "perchè no?!".
Vi invito a comprare un quadernetto (personalizzatelo in modo carino) e a scriverci ogni giorno le cose per le quali siete grati. Io cerco di farlo ogni giorno perchè non voglio che diventi scontato.
Propongo di indire un bel GRATITUDE MONDAY anche sul mio blogghino, almeno un lunedì al mese.

GRATITUDE MONDAY DI SETTEMBRE 2013:
Sono grata per...
perchè sono viva
per mio marito
per la mia casa
per l'aria fresca sulla faccia al mattino
per il ritorno a casa la sera
per la sveglia che suona la mattina e mi ricorda che ho un nuovo giorno da vivere
per le lenzuola che sanno di bucato
per il dono della vista, che mi consente di vedere tante cose belle

...

E voi per cosa siete grati?

Suvvia, anche cose semplicissime. Sono certa che con un po' d'esercizio non avrete più spazio da quante saranno le cose da mettere nero su bianco. E allora la vita diventerà una festa.


venerdì 13 settembre 2013

Il mio angolo craft



Ok, le foto non sono proprio di ottima qualità ma presa dall'euforia vorrei comunque condividerle.
Sulla via del ritorno dal nostro viaggio in Umbria ho convinto mio marito a fermarsi all'Ikea per un rapidissimo e ben piazzato raid.


Senza conoscere perfettamente le misure e con una mezz'oretta di tempo a disposizione ho tentato di crearmi un mio angolino craft per dedicarmi ai lavoretti di cucito, per scrivere, per leggere e isolarmi dal mondo esterno.


Questo è un primissimo abbozzo che non vedo l'ora di personalizzare con piccoli dettagli che dichiarimo al mondo che è tutto MIO.

mercoledì 11 settembre 2013

Estate 2013 - ultima tappa


L'ultima tappa della nostra settimana itinerante è stata presso Il Pignocco Country House a Pesaro.
 La prima sensazione che abbiamo provato è quella di essere capitati in un casale provenzale: magnifico.
La piscina bellissima nascosta timidamente dagli ulivi, le cicale, un'amaca a dondolare solo per noi...


 Anche la camera era molto curata e coerente con lo stile.
 Un posto di tutto relax.



lunedì 9 settembre 2013

Estate 2013 - Part 4


La tappa più lunga della vacanza è stata nella nostra meravigliosa Gubbio.
Tornare a Gubbio è come tornare a casa, la bellezza della città, gli amici, le specialità culinarie...


Se poi arrivi durante una delle tante manifestazioni dal sapore medievale, con una processione interminabile di gente in costume, e il rullo di tamburi ti accompagna fino al calar della sera, beh, è magia.



 PHOTO BY ME DO NOT USE WITHOUT PERMISSION

TO BE CONTINUED

venerdì 6 settembre 2013

Estate 2013 - Part 3 Il piccolo borgo di Montone.


Se passate dall'Umbria non potete non fare una breve tappa nel piccolo borgo di Montone.
Camminando per le viuzze sembra che il tempo si sia fermato.
Le bandiere dei quartieri appese ovunque, la quiete e il profumo di buon cibo.

PHOTO BY ME DO NOT USE WITHOUT PERMISSION

 Non c'è che dire, siamo stati molto felici anche qui.

mercoledì 4 settembre 2013

Estate 2013 - Part 2


Io amo il mare, chi mi conosce lo sa.
La maledizione di avere le ferie in agosto è che quel mare lo devi condividere con tante, troppe, persone.
Quest'anno avevo bisogno di riposo mentale, di raccoglimento e di passeggiate mano nella mano con mio marito.
Un giro tra i colli del centro Italia ci ha permesso di vivere tutto con una piacevole lentezza.


Il tempo assume un diverso valore.
"Sprecare" qualche minuto per cercare lumachine sui fili d'erba.. Una fotografia a quelle mani che amo, e fra le quali mi sento al sicuro.

  PHOTO BY ME DO NOT USE WITHOUT PERMISSION

E qui ci sono tanti segnali di elogio della lentezza... te lo ricordano continuamente e non puoi far altro che abbandonare quella frenesia che ormai ci si appartiene.
...
TO BE CONTINUED

lunedì 2 settembre 2013

Estate 2013 - Part 1

La nostra vacanza inizia con una sosta ad Anghiari, bellissimo borgo medievale in provincia di Arezzo.
Volendo fare una settimana a Gubbio, dove abbiamo la casa dei nonni di Federico, pensiamo che sarebbe carino fare delle tappe per visitare i borghi meno battuti del centro Italia.


Che dire?
Girare per le colline piene di girasoli in fiore con le cicale che scandiscono il silenzio circostante è un'emozione unica.
Se poi hai la fortuna di trovare una location come quella de Il Cardo Resort, il quadro è completo.


Siamo rimasti molto colpiti dalla bellezza di questo casale completamente ristrutturato. Per la pulizia e l'attenzione nella cura dell'arredo delle camere. La zona colazione è costituita da tavolini in ferro battuto in mezzo a delle magnifiche ortensie in fiore che le conferiscono un mood  provenzale e rilassante.
La proprietaria si è mostrata molto disponibile nell'illustrarci tutte le possibili escursioni e visite nelle vicinanze e attenta a chiedere se andasse tutto bene durante la nostra permanenza nel casale.


Anghiari è un borgo stupendo e come nel resto del centro Italia si mangia divinamente. Degno di nota Il Feudo del Vicario e La Locanda del Viandante, dove siamo stati benissimo e abbiamo potuto apprezzare le specialità tipiche toscane.



La posizione strategica de Il Cardo Resort ci ha permesso di visitare Monterchi, Citerna e Montone, della quale mi sono innamorata. Davvero un gioiellino che consiglio a tutti. Ma vi mostrerò presto qualcosa...


PHOTO BY ME - DO NOT USE WITHOUT PERMISSION

venerdì 30 agosto 2013

6 anni di noi




Primo di settembre 2007
Eravamo due ragazzini, non per l'età, ma per il cuore leggero e spensierato, perchè credevamo in un'idea e ci affidavamo felici nelle mani dell'altro, sognando una famiglia nostra, accontentandoci di poche cose materiali e vivendo la nostra favola...

Primo settembre 2013
Sono passati 6 anni. Anni che rivivrei minuto per minuto, nonostante tutto...
Anni di risate, di battaglie, di bisticci, abbracci e risvegli fatti di baci.
Anni di prove difficili da superare. Di accettazione, di cambio rotta.
Di evoluzione e consapevolezza.
Anni in cui mi sono resa conto che l'amore è una cosa semplice.

BUON ANNIVERSARIO 

giovedì 29 agosto 2013

Bentornati ♥


Dopo qualche tempo di assenza mi fa piacere tornare a scrivere sul blog con un messaggio pieno di energia e positività.
Siamo a fine agosto e settembre fa timidamente capolino annunciando aria fresca e nuova. 
Da sempre sono ancorata a settembre, come un nuovo inizio, come se l'anno vero cominciasse solo adesso.
Funziono ancora ad anno scolastico anche se a scuola non ci vado più da un pezzo.
In questo periodo mi sento sempre piena di energia e di volontà per intraprendere nuovi progetti e iniziative.

Nei prossimi giorni mi piacerebbe raccontarvi del nostro viaggio in Toscana, Umbria e Marche, della tappa all'Ikea che mi ha consentito di avere un angolino Craft, delle ricette che ho avuto modo di sperimentare, degli allenamenti che mi fanno sentire in forma, dei progetti DIY che ho in serbo per voi, della mia volontà di imparare a cucire bene per creare tutti i regali di natale handmade, del viaggio che ho in progetto con Topo...

Ok, una cosa per volta. 
Mi sembra di aver capito che c'è abbastanza materiale per scrivere un sacco di nuovi post.

E voi? La vostra estate?



giovedì 1 agosto 2013

Pausa di riflessione



E' arrivato il momento di staccare. Fra poco arriveranno anche le vacanze ma con queste belle giornate la voglia di restare chiusa in casa davanti al pc mi manca e quindi mi scuso per lo stato di abbandono del blog. So che capirete.

In queste settimane ho ritagliato molti spazi per me e per le cose che mi piacciono.
Mi sono dedicata anima e corpo allo sport,  e ho passato alcune ore in spiaggia dopo il lavoro con i piedi ammollo a rielaborare i pensieri. Devo dire che è stato del tempo ben speso e le ottime notizie che ho ricevuto da persone a me care mi hanno fatto ben sperare.

Ho assorbito tanta felicità dai sorrisi degli amici. Le mie preghiere per loro sono state ascoltate e devo dire che mi basta e sono molto grata.

VI AUGURO DELLE SPLENDIDE VACANZE.



venerdì 12 luglio 2013

La storia di Allegra e Laura


Oggi voglio parlarvi di due mamme e papà davvero speciali.

Grazie al blog di Fiorenza, che se non conoscete vi invito a leggere, ho scoperto dell'iniziativa dei genitori di Allegra e Laura.

L'associazione nasce dall'esperienza di due mamme che hanno saputo trasformare il dolore della perdita delle loro bimbe in aiuto e sostegno per altre famiglie che si trovano ad affrontare il cancro e la leucemia dei loro figli.

Tale associazione si impegna nel fornire ai bambini e alle famiglie tutto il supporto possibile, il materiale per impegnare il tempo e l'assistenza necessaria per rendere meno difficili i periodi di ospedalizzazione e le lunghe giornate nel Day Hospital.

Se volete sostenere l'Associazione con una donazione o anche condividendo le vostre idee circa le possibili attività da intraprendere, cliccate QUI.




lunedì 8 luglio 2013

Pattern


Da sempre ho una mania.
Adoro salvare immagini di pattern da internet e ultimamente da Pinterest, per poi ricoprire quaderni, libri, farci pacchettini.
Quindi ho deciso di condividerne alcuni che potrebbero esservi utili.


Ultimamente ho deciso di avventurarmi nel commercio di bracciali di fettuccia, e ho pensato che ogni ragazza  che li indosserà deve poter scartare un delizioso pacchettino, realizzato con il cuore.
E quindi...via di stampe.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...