mercoledì 22 aprile 2015

[Stay Active] Missione compiuta: BikiniBodyMommy 3.0



Come molti di voi sanno, il 7 gennaio 2015 ho iniziato l'allenamento di 90 giorni del challenge 3.0 del BikiniBodyMommy e vi ho parlato qui di come funziona e dove poter reperire i video.
Sono stati tre mesi intensi perchè nella stessa data ho ripreso il lavoro dopo la maternità ma questo non mi ha impedito di portare a termine il programma di allenamento e di trovare i giusti stimoli per raggiungere obiettivi personali entusiasmanti.

Il mio percorso è ancora lungo, ma completare questa sfida mi ha fatto capire che se si vuole davvero una cosa la si ottiene SEMPRE.

Queste sono le mie foto del prima e dopo, e con tanta vergogna ho deciso di pubblicarle, non per esibizionismo ma perchè se possono essere utili anche ad una sola persona per cambiare il proprio stile di vita allora è un sacrificio che faccio volentieri.


                             DAY 1                                                                          DAY 90


 La prima foto è stata scattata dopo 7 mesi circa dal parto della mia bimba (abbiate pietà nei giudizi).


CONSIDERAZIONI E RIFLESSIONI:

L'allenamento è fattibilissimo anche per chi ha poco tempo. Venti minuti al giorno si trovano anche con i bimbi che girano intorno e partecipano all'allenamento strappandoti i capelli e slacciandoti le stringhe. E' una buona idea coinvolgerli con faccette buffe e canzoncine (giusto per aumentare il fiato).

E' un allenamento che potete seguire anche se non avete una preparazione fisica o se siete fermi da molto tempo.

Fatevi le foto e prendete le misure perchè sono la più grande motivazione che potete trovare quando le energie vengono meno.

Cercate sostegno in un compagno di allenamento oppure iscrivetevi al nostro gruppo su facebook Bikini Body Mommy Challenge (ovvero sodo è bello), dove troverete sempre qualcuno pronto a sostenervi e incitarvi. Colgo l'occasione per ringraziare le ragazze iscritte perche sono fantastiche.

Esistono guide più complete e toste come quella di Kayla Itsines ma sono consigliabili solo se si ha una precedente preparazione atletica, quindi consiglio il programma di Briana BikiniBodyMommy per iniziare e ottenere dei buoni risultati.

Io ho solo seguito l'allenamento senza associare una dieta (demente!) e quindi immagino che i risultati, abbinando le due cose, saranno evidenti.

Sono tornata a indossare un jeans taglia 44, mi sento in salute ma soprattutto sono FELICE, perchè fare sport fa pensare positivo.


UNITEVI A NOI.


PS: il 18/04/2015 ho iniziato il programma di Kayla con la sua Bikini Body Guide. Stay Tuned...

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...